logo homepage sopra 3
 

 

CONCORSO ICARO 2018

Concorso destinato agli studenti delle Istituzioni scolastiche Secondarie di Primo e Secondo Grado.

L'attenzione dovrà essere focalizzata sulla distrazione legata al multitasking (compiere più azioni contemporaneamente) quando si è utenti della strada con specifico riferimento alle utenze vulnerabili.

Il concorso ha per oggetto la realizzazione di un elaborato scritto sotto forma di storytelling ossia una narrazione di una storia reale che ha fatto riflettere i ragazzi sull'importanza della sicurezza stradale. Il testo dovrà essere redatto con carattere Times New Roman, corpo 12, interlinea singola e non dovrà superare i 2000 caratteri spazi esclusi.

Il lavoro dovrà essere prodotto individualmente o da un gruppo composto da massimo 4 alunni.

Oltre al testo prodotto è necessario che ci sia una dichiarazione del Dirigente Scolastico che attesti che il prodotto non è stato oggetto di presentazione in altri concorsi; i recapiti della scuola; i dati anagrafici degli studenti partecipanti al concorso; il nominativo; il recapito telefonico ed eventuale il numero di cellulare del docente di riferimento per consentire il contatto immediato in caso di vincita.

I lavori che non corrisponderanno ai requisiti richiesti non saranno presi in considerazione.

L'inserimento nel portale dovrà avvenire tassativamente entro il 30 maggio 2018 e per farlo è necessario essere registrati su questo sito ed avere effettuato il LOGIN.

SI RACCOMANDA DI INVIARE I LAVORI E I DOCUMENTI INSERITI ALL'INTERNO DI UN UNICO FILE COMPRESSO .ZIP

19.05.14 • 6^ edizione del Campo Scuola di Protezione Civile

“Augusta Taurinorum 2014”

6^ edizione del Campo Scuola di Protezione Civile

Giovedi 15 maggio alle 08,30 ha avuto inizio in Torino, lungo una delle sponde del fiume Po’, una grande esercitazione di Protezione Civile. In questo contesto, al fine di accrescere nelle giovani leve le conoscenze in materia di sicurezza, sono stati organizzati dei workshop con gli studenti di alcune scuole torinesi: Liceo Cavour – I.T.S. G.Peano – Scuola Secondaria Matteotti Nievo – Istituto Professionale Colombatto.

Il personale della Polizia Stradale intervenuto per l’occasione, in uno spazio predisposto dagli organizzatori della manifestazione, ha diffuso, con le oramai consolidate tecniche di comunicazione poste a disposizione dal Servizio Polizia Stradale, contributi di educazione alla sicurezza stradale.

Inoltre l’occasione è stata anche utile per far conoscere ai ragazzi a quali e a quanti compiti la Specialità della Polizia Stradale della Polizia di Stato è chiamata in caso di calamità al fianco degli altri organismi di Protezione Civile.

Nell’arco della mattinata, contraddistinta da ritmi intensi, gli operatori intervenuti hanno incontrato, a piccoli gruppi, circa 380 ragazzi di età compresa tra i 14 e i 16 anni.

16.05.14 • Docu-film su educazione stradale premiato al Fiat Club 500

Docu-film su educazione stradale premiato al Fiat Club 500

Matteo Vicino, il regista del docu-film Young Europe, girato per sensibilizzare i
ragazzi ad una corretta educazione stradale e' stato premiato oggi al Fiat 500 Club Italia, sede nazionale di Garlenda. Il film e' stato realizzato nell'ambito del progetto europeo
"Icarus" e coordinato dalla Polizia Stradale italiana. La cerimonia di premiazione si e' svolta nel corso della quinta "Giornata della Sicurezza e dell'Educazione Stradale".
L'evento, con il patrocinio della Provincia di Savona e Comuni di Garlenda e Stellanello, ha visto la partecipazione di centinaia di alunni delle scuole primarie del comprensorio
albenganese.

Matteo Vicino e' stato scelto per il suo impegno nell'educazione dei giovani e nella sensibilizzazione alla sicurezza stradale. L'anno scorso il premio e' stato assegnato
all'ex questore di Savona Vittorino Grillo.

Gli studenti nel corso della giornata si sono alternati tra la visita al Museo della 500 e l'area dedicata alla sicurezza stradale dove hanno potuto ammirare le auto e le moto della
Polizia Stradale messe e hanno potuto assistere ad una lezione "operativa" sulla sicurezza stradale

16.05.14 • 27^ Salone del Libro

27^ Salone del Libro

si conclude la kermesse torinese sul libro. Tantissimi i visatori, circa 339.700. Anche oggi la Stradale ha incontrato delle scolaresche per parlare di "BICISCUOLA". Simpatico si è rivelato l'evento organizzato presso la Stand del MIUR, dove abbiamo incontrato una classe della scuola primaria di Pinerolo (TO).
L'ospitalità offerta dal MIUR, il poter parlare nello spazio espositivo messoci a disposizione per l'occasione, ci ha permesso di pubblicizzare il partenariato che da tempo abbiamo con questa istituzione.

Alla fine di questa esperienza anche noi possiamo fare i conti sui risultati ottenuti nelle cinque giornate di apertura del Salone:
12 classi incontrate, per un totale di 330 ragazzi e 25 insegnanti nelle giornate di giovedì, venerdi e lunedì; tantisime famiglie e giovani avvicinati durante il loro transito davanti allo stand della Polizia di Stato nelle giornate di sabato e domenica.

ICARO UNIVERSITA'

berretto uniersita
ICARO MONITORAGGIO

monitoraggio

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

loghi-sotto 2